Liposuzione/Liposcultura

Un bel corpo ci fa sentire bene, ci aiuta nelle relazioni con gli altri, aumenta l’autostima.
L’età e il rilassamento dei tessuti possono però causare la perdita di elasticità e di tonicità tanto da dover ricorrere alla chirurgia estetica, che interviene in caso di imperfezioni e difetti visibili e ridà al corpo l’armonia e la forma desiderate.
Le donne così come gli uomini sono sempre più soggetti all’accumulo di adipe soprattutto nella regione addominale, sui fianchi, intorno alla vita e sulle braccia. Un inestetismo difficile da eliminare nonostante le ore passate in palestra. Per questo si interviene con la chirurgia del corpo, in modo da raggiungere ottimi risultati in breve tempo.

Al contrario, invece, un notevole e repentino dimagrimento può comportare lassità della pelle sulle braccia e sulle cosce. In questo caso si ricorre ad un lifting per rimodellare la parte interessata.
L'accumulo di grasso si manifesta in modalità e zone differenti anche in base al sesso dell'individuo: infatti mentre per l'uomo i depositi maggiori si concentrano nelle zone del ventre, delle mammelle e dei fianchi, nelle donne subiscono maggiormente gli accumuli nel ventre e nell'addome, nei glutei, nell'interno ed esterno coscia e nelle ginocchia.

Se diete e attività sportiva non riescono a risolvere il problema, molto spesso è necessario intervenire con metodi più efficaci, la liposuzione rimuove, in modo definitivo, gli accumuli di grasso resistenti alla dieta e agli esercizi fisici. Il nostro corpo possiede solo un determinato numero di cellule adipose, quindi una volta asportate non possono riformarsi.
Questo non esclude che bisogna, comunque nel tempo, cercare di mantenere il proprio peso forma, fare sport e controllare l’alimentazione.

La liposcultura è una variante della liposuzione e consiste nell’uso di cannule più piccole che entrano nei tessuti in modo meno invasivo.
I migliori risultati di una liposuzione o liposcultura si ottengono in pazienti che hanno una buona elasticità e tono cutaneo; per i pazienti in sovrappeso è consigliabile sottoporsi prima ad una dieta e solo successivamente ad un intervento di liposuzione.

In quali casi si esegue una liposuzione o liposcultura?

L'intervento di liposuzione o liposcultura si esegue per rimuovere, in modo definitivo, i depositi localizzati di grasso in eccesso, resistenti alla dieta e agli esercizi fisici e consiste nell'asportazione di grasso con una sottile cannula, che viene inserita tramite una piccola incisione ben nascosta.
La liposuzione serve al rimodellamento dei contorni delle seguenti aree:
- fianchi e glutei
- interno ed esterno coscia
- interno ginocchio
- addome
- gambe e caviglie
- braccia
- collo e area sottomento

Può essere eseguita su molte aree del corpo, come fianchi, glutei, interno ed esterno coscia, interno ginocchia, gambe e caviglie, braccia e collo; è possibile trattare diverse parti durante la stessa seduta operatoria o dopo un ragionevole intervallo tra una liposuzione e l'altra.

Photogallery

Liposuzione-liposcultura
Liposuzione/Liposcultura Addominoplastica Ginecomastia Lipofilling
Per qualsiasi informazione Contattaci

contattami ora