Otoplastica

L’otoplastica è l’intervento per la correzione delle cosiddette "orecchie a sventola".
Si può eseguire dai 6 anni in poi, quando la cartilagine dell’orecchio ha terminato il suo periodo di accrescimento e prima che il bambino inizi a frequentare la scuola. In tal modo si evitano complessi che possono causare problemi già nel periodo pre adolescenziale. Non c’è un limite massimo di età, infatti molte persone si sottopongono a questo intervento anche a 50 anni e oltre.

Nella otoplastica le incisioni sono assolutamente invisibili in quanto nascoste dietro il padiglione auricolare.

In cosa consiste l’intervento di otoplastica?

L’intervento prevede anestesia locale, senza nessun fastidio per il paziente oppure si può abbinare, su richiesta, una maggiore sedazione.
Dura circa da 40 ai 60 minuti per entrambe le orecchie, dopodiché il paziente può tornare a casa con una leggera fasciatura compressiva dell’orecchio
La medicazione deve essere periodicamente controllata e cambiata anche per monitorare l’iter del postoperatorio.

Postoperatorio

Il paziente, dopo 3 giorni, potrà ritornare a lavoro evitando urti alle orecchie e dopo 20/30 gg potrà svolgere attività sportiva ed indossare il casco (da moto per es.).
Dopo tre giorni si toglie la fasciatura durante il giorno e si continua a mettere una protezione solo per la notte per altre 2-3 settimane. Nella settimana successiva vengono rimossi i punti dietro l’orecchio. Le prime due settimane sono da evitare sforzi e attività sportive in genere.

Photogallery

Otoplastica
Rinoplastica Lifting Completo Blefaroplastica Mentoplastica Otoplastica Protesi Viso
Per qualsiasi informazione Contattaci

contattami ora